La mission di FISE Unire

Lavoriamo ogni giorno per far si che le politiche del riciclo e la rappresentanza dei riciclatori abbiano il giusto peso nelle scelte e nelle politiche governative, degli organismi e dei sistemi di gestione dei rifiuti, in coerenza con i principi e le indicazioni nazionali e comunitarie; promuoviamo sinergie per l’elaborazione di progetti che favoriscano lo scambio di conoscenze, prodotti, tecnologie innovative e servizi.

Siamo impegnati nella ricerca di nuovi sbocchi di mercato per i materiali riciclati e di nuove soluzioni e meccanismi che incentivino, compatibilmente con l’economia di mercato, l’impiego delle materie prime secondarie.

Cosa facciamo per i nostri Associati

  • Rappresentiamo e tuteliamo gli interessi degli associati in materia di legislazione e politica ambientale ed economica, anche per il tramite delle federazioni europee a cui aderiamo (FEAD, EURIC) e della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, di cui siamo soci fondatori, e del Consiglio nazionale della G.E., di cui facciamo parte dalla sua costituzione

  • Svolgiamo nei confronti delle istituzioni politiche e degli organismi sociali, tecnici, economici nazionali ed europei il ruolo di interlocutore privilegiato e rappresentativo della pluralità degli interessi dei soggetti attivi nei servizi di recupero e riciclaggio

  • Partecipiamo ai Tavoli ministeriali e interassociativi costituiti su specifiche tematiche (ad esempio SISTRI, ASSIMILAZIONE, TARIFFA PUNTUALE)

  • Assicuriamo una puntuale informazione sulle tematiche normative, tecniche ed economiche del settore

  • Sviluppiamo iniziative mirate, promuovendo, in relazione alle esigenze, incontri e seminari, gruppi di lavoro interni e interassociativi anche per la definizione di documenti di posizione e di proposte che siano di supporto alle attività di lobby istituzionale

  • Assistiamo le imprese associate nella risoluzione di problematiche, anche a livello locale, inerenti l’applicazione delle normative tecniche ambientali, fiscali, sui servizi pubblici, nonché degli accordi nazionali di settore

  • Elaboriamo studi e analisi sul mercato e sulle sue diverse articolazioni: in particolare, UNIRE ogni anno elabora il Rapporto “ITALIA DEL RICICLO”, l’osservatorio sull’andamento dell’industria e dei mercati del recupero in cui le organizzazioni dei singoli comparti del recupero forniscono un quadro delle dimensioni, tendenze e problematiche dei rispettivi Settori (carta, vetro, plastica, gomma e pneumatici fuori uso, legno, allumino, imballaggi in acciaio, rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, pile e accumulatori, oli minerali e vegetali, frazione organica, tessile, veicoli fuori uso, rifiuti inerti da costruzione e demolizione)

  • Partecipiamo alla Fiera annuale ECOMONDO con uno nostro spazio espositivo e con diverse iniziative convegnistiche co-promosse dal Comitato Scientifico della Fiera, di cui siamo membri

  • Coadiuviamo le Associazioni aderenti ad UNIRE nella partecipazione ed organizzazione delle manifestazioni di Settore quali ad esempio INERTIA, REMTECH, INERTECH e FARE I CONTI CON L’AMBIENTE

  • Organizziamo Convegni e Seminari aperti al pubblico, alle imprese e alle pubbliche amministrazioni sui temi emergenti e sulle novità normative di maggiore attualità ed interesse